This site uses cookies to provide you with a more responsive and personalised service. By using this site you agree to our use of cookies. Please read our cookie notice for more information on the cookies we use and how to delete or block them

Segnalibro Email Stampa questa pagina

Premio di padre in figlio


DOWNLOAD  

Le aziende familiari

In un’epoca caratterizzata da forti complessità, discontinuità e accelerazione dei tempi decisionali, non poche imprese familiari riescono a ottenere performance eccellenti. Sono aziende che affrontano la forte competizione dei mercati e cercano di mantenere nel tempo un processo di sviluppo redditizio e consistente.

Il panorama delle imprese familiari è molto variegato e non esiste una soluzione unica valida per tutte le diverse realtà e settori. L’importante è prepararsi per tempo a questo momento così delicato, individuando le persone più adatte a prendere in mano l’azienda, e aiutandole a formarsi ed essere interpreti di questo difficile compito.

Premio "Di padre in figlio", edizione 2013

Deloitte sponsorizza il Premio "Di padre in figlio", prestigioso riconoscimento giunto ormai alla sua quinta edizione riservato agli imprenditori che abbiano avuto la capacità, l’attenzione, e la dedizione nel proseguire e valorizzare il lavoro dei propri genitori.

Un riconoscimento a chi ha dimostrato leadership, creatività e intraprendenza nel gestire il passaggio generazionale, garantendo il successo e la continuità della propria impresa.

Un riconoscimento agli imprenditori che hanno contribuito in modo significativo alla crescita dell'economia italiana di cui proprio le imprese familiari rappresentano un sostegno fondamentale.

Un riconoscimento assegnato da una Giuria composta da noti esponenti del mondo delle istituzioni, dell'economia, dell'imprenditoria e della comunicazione.

Un riconoscimento che vuole essere anche uno stimolo a raggiungere traguardi sempre più importanti.

Il Premio “Di padre in figlio” è una buona occasione per creare attenzione sul ruolo strategico che ha il passaggio generazionale nella gestione di queste aziende e per evidenziare modelli di comportamento virtuosi e fattori critici di successo.

A chi si rivolge

La candidatura è rivolta agli imprenditori che abbiano avuto la capacità, l’attenzione, e la dedizione nel proseguire e valorizzare il lavoro dei propri genitori subentrando alla guida operativa e strategica dell’impresa, garantendone il successo e la continuità. Sono candidabili imprenditori di società, almeno alla seconda generazione, con sede legale in Italia e che abbiano un fatturato superiore a 10 milioni di euro.

È richiesto che né l’imprenditore, né l’impresa siano soggetti a procedure concorsuali, azioni esecutive o protesti.

Il Premio è promosso da Eidos Partners, in collaborazione con Camera di Commercio di Milano e Camera di Commercio di Monza e Brianza, con il contributo di Bain & Company, Deloitte, Schroders Private Banking, Negri-Clementi Studio Legale Associato, con il patrocinio di Borsa Italiana e con il supporto scientifico di Retecamere, AIDAF – Associazione Italiana delle Aziende Familiari, Altis, Istituto Luigi Sturzo e Cerif.

Per ulteriori informazioni e per candidarsi, consultare il sito http://www.eidospartners.com